OPERATIVO IL REGISTRO UNICO NAZIONALE DEL TERZO SETTORE (RUNTS)

Con il DECRETO n. 561/2021 il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha stabilito l’entrata l’operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) a partire dal 23.11.2021.

Si ricorda che nel RUNTS potranno confluire tutti i c.d. “Enti del Terzo settore” tra cui le Associazioni di Promozione Sociale (APS) in possesso di determinati requisiti quali, in estrema sintesi, la presenza di minimo 7 soci, lo svolgimento di un’attività di interesse generale, la prevalenza di volontari rispetto ai lavoratori impiegati, lo statuto conforme a quanto previsto dal Decreto n. 117/2017 (Riforma del Terzo Settore).

In questa prima fase di operatività sarà definito il processo di “trasmigrazione” delle APS e delle ODV dagli attuali Registri Regionali e Nazionali al RUNTS.

Dal 24.11.2021, pertanto,  le APS non potranno più iscriversi nei Registri Regionali e Nazionali delle Associazioni di Promozione Sociale, ma potranno presentare le istanze di iscrizione al nuovo RUNTS.

Post Correlati